SAU!

Benvenuti nel sito dell'Associazione Storici dell'Arte Unitari. L’Associazione SAU nasce per sopperire alla mancanza di un’associazione nazionale di Storici dell’Arte. In un Paese come l’Italia, che come più volte è stato detto e scritto, riunisce un patrimonio di ricchezze storico-artistiche di inestimabile valore, proprio la figura dello Storico dell’Arte non è rappresentata. Il risultato è che chiunque si improvvista tale senza le qualifiche e i titoli idonei, così che la società civile è confusa sull’esistenza e l’esigenza di questa professione. Per tale ragione l’Associazione S.A.U. si prefigge l’arduo compito, grazie anche alla vostra partecipazione, ecco il perché del termine UNITARI, di riunire gli Storici dell’Arte italiani e di dargli voce per una partecipazione più attiva nella società.

Arte, Illusione e prospettiva: La Galleria Spada – 20 dicembre – ore 15

Borromini Pal Spada

Percorso alla scoperta di uno dei più prestigiosi palazzi romani, oggi sede del Consiglio di Stato, il cui piano nobile è una prezioso scrigno d’arte collezionistica. La Galleria creata dal Cardinale Bernardino Spada, è un esempio illustre di “quadreria artistica all’antica” dove si affiancano, tra gli altri, i nomi di Guido Reni, Guercino, Brueghel il vecchio, Tiziano Vecellio, Orazio e Artemisia Gentileschi.

Ma la meraviglia del luogo è accresciuta anche dallo stupore che suscita in chi arriva a palazzo la celebre  Galleria Prospettica commissionata dal cardinale, vero amante del genere, all’architetto Francesco Borromini che la eseguì tra il 1652 e il 1653.

Appuntamento ore 14,45 , davanti all’ingresso del palazzo (Piazza Capo di Ferro 13)

Costo della visita: 4,00 Euro + Biglietto d’ingresso alla Galleria

 Intero € 5,00

Ridotto € 2,50
– Ragazzi tra i 18 e i 25 anni

Riduzioni valide solo per i cittadini dell’Unione Europea previa esibizione di un documento d’identità

Ingresso gratuito

– Minori di 18 anni

Studenti e docenti delle facoltà di: Storia dell’arte, Architettura, Conservazione dei beni culturali, Scienze della formazione, Accademia di Belle Arti, Lettere con indirizzo storico-artistico
Docenti sia di ruolo che a contratto a tempo determinato, presentando il modello MIUR. Iniziativa valida fino al 31/12/2014

– Dipendenti MiBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo
– Appartenenti all’I.C.O.M. (International Council of Museums)
– Guide ed interpreti turistici in servizio
– Giornalisti con tesserino dell’ordine

Per Info e per la prenotazione obbligatoria, da effettuarsi entro il 17 dicembre ore 17.00 : Mobile 3338020083;e-mail info@associazionesau.org

La visita è consentita ai soli Soci e comunque previa iscrizione all’Associazione SAU  direttamente al momento della visita stessa.

 

Armonie d’arte nel Rinascimento romano: La Villa Farnesina alla Lungara – 13 dicembre – ore 15

Raphael's_Triumph_of_Galatea_02

Un viaggio nel tempo in uno dei più affascinanti luoghi del rinascimento romano: La Villa Farnesina alla Lungara, oggi sede di rappresentanza della Accademia dei Lincei, situata nel cuore di Trastevere, uno dei più aristocratici e armonici edifici del Rinascimento italiano; voluta da Agostino Chigi e progettata da Baldassarre Peruzzi, affrescata con dipinti ispirati ai miti classici da Raffaello SanzioSebastiano del PiomboGiovanni da UdineGiovanni Bazzi detto il SodomaGiulio Romano e Giovan Francesco Penni, divenne nel sedicesimo secolo la villa suburbana del “Gran Cardinale” Alessandro Farnese tanto da conservarne nel nome il ricordo.

Appuntamento alle ore 14.45, davanti all’ingresso della Villa Farnesina (Via della Lungara 230)-

Costo della visita: 4,00 Euro + Biglietto d’ingresso alla Villa
Biglietto ordinario Euro 6,00:

  • da 18 a 65 anni

Biglietto Euro 5,00:

  • Dai 14 anni compiuti ai 18 anni
  • Oltre i 65 anni d’età
  • Insegnanti con tesserino di riconoscimento
  • Titolari ICOM

Biglietto Euro 3,00:

  • Dai 10 anni compiuti ai 14 anni

Biglietto gratuito:

Bambini fino ai 10 anni accompagnati dai genitori

Visitatori disabili con accompagnatore

Giornalisti con tesserino di riconoscimento

Guide turistiche autorizzate con tesserino

 

Per Info e per la prenotazione obbligatoria, da effettuarsi entro il 10 dicembre ore 17.00: Mobile 3338020083; e-mail info@associazionesau.org

 

La visita è consentita ai soli Soci SAU e comunque previa iscrizione all’Associazione SAU direttamente al momento della visita stessa.

 

 

Urban Trekking alla scoperta de “I due geni rivali. Bernini e Borromini” – 8 dicembre – ore 15 :30

piazza-navona-natale1ststeresa17san carlino

8 dicembre – ore 15 :30

Un percorso che si snoda nel cuore barocco romano per scoprire la vita e alcune tra le opere più suggestive di due grandi maestri del ‘600.

Incontro alle ore 15.30 a Largo di Santa Susanna davanti alla Chiesa di Santa Maria della Vittoria, visita alla chiesa per ammirare l’Estasi di Santa Teresa di Gian Lorenzo Bernini. Il percorso proseguirà fino a piazza Barberini per osservare la Fontana del Tritone e Palazzo Barberini, si giungerà poi alla Chiesa di San Carlino alle Quattro Fontane e di proseguirà verso Sant’Andrea al Quirinale e Sant’Andrea delle Fratte. Il tour proseguirà fino a Piazza Navona a conclusione del percorso.

Visita Guidata: 8,00 euro

Per info e per la prenotazione obbligatoria da effettuarsi entro il 5 dicembre ore 17.00: Mobile 3338020083; e-mail info@associazionesau.org

La visita è consentita ai soli Soci o previa iscrizione all’Associazione SAU direttamente al momento della visita stessa.

 

 

 

Comunicato congiunto

47757_569650709765024_1626848617_n

Sul bando di concorso “Scuola e patrimonio culturale” – COMUNICATO STAMPA delle associazioni dei professionisti dei beni culturali
I professionisti del patrimonio culturale, riuniti nelle associazioni St.Art.I.M., ICOM, CUNSTA, Confassociazioni Beni e Professioni Culturali, ANA, Arch.I.M., GBeA, SAU e Ranuccio Bianchi Bandinelli, manifestano viva disapprovazione rispetto alle modalità di pubblicizzazione del bando nazionale reso noto dal MIUR il giorno 13 novembre e titolato “Scuola e patrimonio culturale. Concorso per idee e proposte su formazione dei docenti e sensibilizzazione degli studenti”.
Le associazioni apprezzano lo spirito dell’iniziativa, che mira a promuovere progetti di collaborazione tra istituti museali presenti sul territorio e istituti di formazione quali università, scuole e accademie. Disapprovano invece l’aver fissato la scadenza del bando ad appena 13 giorni (!) dalla data di pubblicazione sul sito web del MIUR. La rilevanza della copertura finanziaria – ben 3 milioni di euro – stante la scarsità degli investimenti capaci di stimolare iniziative culturali che premino impegno e competenza, avrebbe imposto tempi ben maggiori per la pubblicizzazione del bando e la redazione dei progetti, considerati anche i tempi tecnici necessari ad acquisire la dichiarazione di assenso delle strutture destinatarie degli interventi, come previsto dall’art. 7 del bando. Inoltre – in rispetto del D.L. 12 settembre 2013, n. 104 (art. 5, comma 2), richiamato dallo stesso bando – il MIUR avrebbe dovuto provvedere a darne comunicazione a tutti i soggetti ammessi a proporre progetti (tra cui Università e Accademie). Quest’azione, al contrario, risulta carente negli stessi criteri di pubblicizzazione stabiliti dall’articolo 13 del bando.
Le associazioni congiunte auspicano per il futuro un maggiore coordinamento tra i due Ministeri, anche in attuazione del protocollo d’intesa MIBACT-MIUR siglato il 28 maggio 2014. Nel timore che le modalità di pubblicizzazione del bando siano state dettate piuttosto da esigenze amministrative estranee alla qualità dei risultati perseguibili con lo stanziamento deliberato, chiedono che il termine per la scadenza del bando venga prorogato in modo da garantire una congrua partecipazione degli enti cui il bando stesso è rivolto.
Si riservano infine di assumere tutte le iniziative utili a tale scopo.
Roma, 25 novembre 2015
St.Art.I.M. – Storici dell’arte in movimento
ICOM – International Council of Museums
CUNSTA – Consulta Universitaria per la Storia dell’Arte
Confassociazioni Beni e Professioni Culturali
ANA – Associazione Nazionale Archeologi
ARCH.I.M. – Archivisti in movimento
GBeA – Giovani Bibliotecari e Aspiranti
S.A.U. – Storici dell’arte unitari
Associazione Bianchi Bandinelli